L‘isola di Santorini è famosa in tutto il mondo per i suoi panorami mozzafiato: dalla Caldera lo sguardo si perde all’orizzonte, dove cielo e mare si fondono, e quando al tramonto e all’alba la roccia bruna che impervia discende verso il mare si accende di riflessi rosso dorati è impossibile non lasciarsi ammaliare dall’incanto di Santorini

Qua e là in cima alla Caldera si trovano le città, alcune  presenti anche nella parte orientale dell’isola, dove ci sono le spiagge.

Accanto alle due più famose, Fira e Oia, rispettivamente capoluogo di Santorini e meta preferita dei turisti per ammirare il tramonto di Santorini, sono molti i piccoli centri caratteristici, con le casette bianche e i tetti blu, dove gustare un piatto tipico greco, assaggiare uno dei vini fruttati prodotti dai vigneti di Santorini oppure fare due passi fra tipiche locande e negozietti di artigiani che lavorano splendidi gioielli in pietra lavica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *