Le isole greche, da molti anni ormai, sono una delle destinazioni top fra le mete low cost per giovani, perfetto mix di location esclusive, romantiche, solitarie, confusionarie e festaiole, oppure riflessive e perfette per un turismo sostenibile, responsabile, ecologico, sportivo, culturale o in taluni casi anche di massa.

Che siate amanti del relax più completo e vogliate per voi spiagge bianche assolate e piatte, oppure amanti dei party più sfrenati e della movida e vogliate un luogo ricco di locali e discoteche, o infine che siate una famiglia in cerca di sole e mare a misura di bambini di certo c’è un’isola greca che fa per voi!

Per l’estate 2015 intanto ecco alcune proposte di Volotea, la compagnia low cost spagnola (inserita lo scorso anno nella classifica stilata da Edreams fra le compagnie aeree che offrono maggior confort e sedili spaziosi) che grazie a una presenza capillare in molte città italiane, collegherà la prossima estate soprattutto il sud Italia con le isole greche più belle.

Il Vettore con sede a Barcellona, infatti, anche per l’estate 2015 colegherà alcuni aeroporti italiani con gli aeroporti delle isole e della terraferma greca, con alcune interessanti novità. Nella fattispecie, Bari avrà un volo diretto per Atene, Heraklion (Creta), Mykonos, Santorini e Skiathos; Napoli a Heraklion e Palermo ad Atene, tutti e due gli aeroporti con le isole di Mykonos, Santorini e Skiathos. Ancora l’aeroporto di Pisa sarà collegato ad Atene, possibile punto di imbarco per un tour delle isole greche magari a bordo di un’imbarcazione a vela o a motore.

Da Venezia, infine, saranno raggiungibili tutti gli aeroporti di destinazione in Grecia presenti fra le offerte Volotea, ovvero Atene, Corfù, Heraklion, Kos, Mykonos, Preveza Lefkda, Rodi, Salonicco, Samos, Santorini, Skiathos e Zante!

Non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Published by Redazione EasySantorini

Freelance curiosa e appassionata di cronaca, viaggi, tecnologia e cucina a km0, sempre alla ricerca di notizie! Ho una passione sfrenata per le isole greche, per il mio territorio e per l’humour graphic. Nata e cresciuta (lavorativamente parlando!) nel mondo della comunicazione, sono passata dalla carta stampata al web fino ad atterrare sui social, ma non sono mancate incursioni nel mondo dell'ecommerce e del digital marketing. Da piccola sognavo di andare alle Olimpiadi con la nazionale di pallavolo, poi ho capito che “non esiste un sogno perpetuo. Ogni sogno cede il posto ad un sogno nuovo” (Hermann Hesse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *