“L’aeroporto di Firenze ha un ruolo strategico nel piano di crescita di Vueling in Italia e in Europa”, sono state le parole del Ceo e presidente di Vueling Alex Cruz. “Siamo orgogliosi di poter offrire dall’aeroporto di Firenze i primi collegamenti domestici in Italia (con Catania), e una vasta offerta di destinazioni in Europa.”

Firenze sarà dunque il secondo hub italiano per la compagnia iberica dopo Fiumicino, con ben 13 tratte dedicate soprattutto alle mete di vacanza da sempre preferite dagli italiani, come le isole greche: anche Mykonos infatti si aggiunge alle rotte da Firenze.

Un’offerta che complessivamente coinvolgerà oltre 600.000 posti, grazie alla presenza di un secondo aeromobile A319 proprio a Firenze a partire dal 30 marzo 2014, con la previsione di un traffico di circa 450.000 passeggeri.

Published by Redazione EasySantorini

Freelance curiosa e appassionata di cronaca, viaggi, tecnologia e cucina a km0, sempre alla ricerca di notizie! Ho una passione sfrenata per le isole greche, per il mio territorio e per l’humour graphic. Nata e cresciuta (lavorativamente parlando!) nel mondo della comunicazione, sono passata dalla carta stampata al web fino ad atterrare sui social, ma non sono mancate incursioni nel mondo dell'ecommerce e del digital marketing. Da piccola sognavo di andare alle Olimpiadi con la nazionale di pallavolo, poi ho capito che “non esiste un sogno perpetuo. Ogni sogno cede il posto ad un sogno nuovo” (Hermann Hesse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *